venerdì 11 maggio 2018

«Quid est veritas?»

Vir qui adest, è l'uomo che ti sta davanti.
 Scriveva sant'Agostino anagrammando la domanda di Pilato:
 «Quid est veritas
Ma, in tempi bui come quelli che stiamo vivendo, la verità è merce rarissima.
O' Sistema è incancrenito e nessuna coalizione politica, nemmeno quella
 dei " ragazzi ", riuscirà a tirarci fuori dalla melma.
Un ottuagenario - dichiarato delinquente abituale - tiene sotto scacco un intero Paese. Vedere il film " Loro 2 " per comprendere. E' in uscita oggi.
Tutti i gangli del Potere sono stati #metastetizzati da presunti e effimeri Illuminati chiamati, comunemente, Massoni Infami.
Tra le tante cose giuste dette da Gesù vi è la condanna per l'eternità di questa gentaglia: - Mai un ricco entrerà nel Regno dei cieli. Non ce l'aveva con i ricchi o i benestanti, ma solo con gli Avidi. L'avidità è il peccato più grande e non ha giustificazioni di sorta.
L'Europa, regno e creatura della Massoneria più miope della Storia, è l'esempio ultimo di cosa questi faccendieri sono capaci di fare.
Sino a quando questa #spazzatura non sarà eliminata, non potremo fare altro che vedere, impotenti, il declino della nostra Società.
G.R.
Non importa - dice #Confucio - se il gatto sia bianco o nero, 
purché prenda il topo.


Nessun commento:

Posta un commento