domenica 6 maggio 2018

#Italia: paese ingrato, cinico e baro.

#Italia: paese ingrato, cinico e baro.
Sono all'aeroporto di Santa Cruz de Tenerife e sto aspettando il mio #amico di una vita che, stanco del digitale saluto, è venuto a trovarmi. Sul mio iPad scorrono le immagini di #ermoviola ( Gentiloni ) che pontifica sui migrantes. Lo hanno, addirittura, scritto sul DEF ( documento di programmazione ).
Il PD di Renzi di oggi, mi ricorda la peggiore DC di ieri. I nostri #governanti ( una massa di perditempo sempre a caccia di poltrone ) hanno una visione che non va oltre il loro naso. D'altronde, se siamo scappati, un motivo ci sarà.
- Lo vedo scendere dall'aereo con quel suo sorriso sempre accennato; come volesse dire: #Gracias a la vida. Dopo l'abbraccio, e il solito caffè, gli chiedo come vanno le cose. - E' sempre peggio, mi risponde, ma è la vita. Forse, ogni popolo, ha il governo che si merita. - Non mi stupisco più di niente.
- Dopo tanti anni di impegno, denunce, pagate sulla propria pelle, penso che quest'uomo avrebbe avuto diritto a ben altro destino. Non glie lo dico, ma mi legge gli occhi, come sempre. Parleremo dopo, magari di fronte a questo mare che guarda quell'Africa fonte di tante preoccupazioni.
Teresa Gabriella C.





Nessun commento:

Posta un commento