martedì 3 aprile 2018

IN RICORDO DI TE

IN RICORDO DI TE.
Roseto degli Abruzzi - Aprile 1986 - Radio Adriatica -
La solita fiaba dell'eroe che si batte da solo, preso a calci, vilipeso, incompreso. La solita storia dell'uomo che rifiuta di piegarsi alle #chiese, alle paure, alle mode, agli schemi ideologici, ai principi assoluti, da qualsiasi parte essi vengano, di qualsiasi colore si vestano, e #predica la libertà. La solita tragedia dell'individuo che non si adegua, che non si rassegna, che pensa con la propria testa, e per questo muore ucciso da tutti.
Teresa Gabriella Capasciacqua.
A Giggino di Maio: Tu cammini oggi con le tette al vento; qualcuno lo faceva vent'anni fa.


Nessun commento:

Posta un commento